News

L'APPARENZA INGANNA

In una news di qualche tempo fa avevamo citato il motto: "Trasformare i problemi in soluzioni" di Bill Mollison, co-fondatore della Permacultura. Quest'anno l'abbiamo messo in pratica: l'innalzamento dei costi dei concimi industriali e la loro scarsa reperibilità ci ha indotto a riprendere una pratica apaprtenente più alla tradizione che alla consuetudine attuale, sebbene molto utile, ossia quella di utilizzare il letame come concime. E' un prodotto che molti considerano uno scarto ingombrante, soprattutto negli allevamenti dove è prodotto in grandi quantità. Ma i benefici nell'uso sono dimostrati da una sperimentazione agricola antica. Ne abbiamo trovato di pecora e di vacca, lasciato maturare insieme alla lettiera (paglia), proveniente da allevamenti che rispettano i requisiti previsti per l'uso in agricoltura biologica. Una volta sparso, è stato lavorato e interrato nello strato superficiale. Attendiamo ora la pioggia, ormai assente da mesi, perchè il concime entri nel suolo ed arrivi alle radici. Intanto siamo soddisfatti di aver fatto una scelta nell'ottica della sostenibilità.
Tags: 
letame; concime; biologico; sostenibilità